BanniBoo…Simpaticone

Ho l’aria simpatica, vero?
Ieri ho conosciuto il nostro nuovo vicino di casa.
Approfittando del cancello aperto, sono sgattaiolato fuori e sono andato ad esplorare il giardino della casa a fianco alla nostra.
Ad un tratto sento un rumore forte e regolare proveniente da una porta socchiusa. Cosa sarà?
Spinto dalla curiosità, mi infilo dentro la stanza e mi ritrovo davanti ad un letto.
Lì c’è un due zampe che sta dormendo e russando profondamente con la bocca aperta.
Credo che dovrei svegliarlo, la mia famiglia è già in piedi da un bel po’, forse la sua sveglia non ha funzionato e magari ha anche voglia di giocare con me.
Il rumore è così assordante che non sente nemmeno il mio abbaio. L’unica soluzione è una bella leccata in faccia.
Ops, mi guarda scioccato, mi piego sulle zampe anteriori scodinzolando con la coda alzata.
Si sta riprendendo dallo spavento. Mi accarezza e ridendo scuote la testa.
“Ma chi sei piccolino?”, esclama, “Hai il muso così simpatico che non posso arrabbiarmi con te, andiamo in cucina a vedere se trovo un biscottino per te, ma la prossima volta mi raccomando, lasciami dormire!”